Da una parte la scienza che è ormai la sola triste fonte di verità, dall’altra il cuore che si aggrappa alle canzoni, alle candele accesse, agli appelli, alle preghiere che servono, tutto serve, ma non bastano, perchè esite un’altra scienza che la nostra civiltà non considera nemmeno ed è quella dello Spirito, infinitamente più Vera della scienza della materia, della realtà sensoriale e questa si è in grado di salvarti e non solo dal virus. Ma chi la professa viene tacciato come untore, messo da parte esattamente come si è sempre fatto, da Gesù e prima e dopo. Nulla è cambiato, la Verità va messa da parte e chi la professa alla gogna per continuare ad ingannare il popolo, la società che lentamente muore non per il virus ma per l’ignoranza di cui è affetta da sempre. La sola causa di morte è sempre e solo l’ignoranza.

Noi abbiamo il dovere sacro di prenderci cura di noi stessi, di evitare le sostanze tossiche, i cibi malsani, abbiamo il dovere di muoverci e respirare per mantenere questa straordinaria macchina che è il nostro corpo in perfetta salute. E non solo per il piacere, il benessere che la salute naturalmente offre ma anche e sopratutto perchè come già dicevano i greci la mente può solo essere sana se il corpo lo è. Un corpo sano, una mente sana permettono all’uomo di evolvere e diventare sempre migliore, come individuo e come gruppo sociale. Invece avviene il contrario non per colpa dei virus e delle malattie ma perchè deleghiamo la nostra salute agli altri, a quelli che pensiamo sanno e che invece spesso brancolano nel buio più di noi.

La soluzione non è più ricerca, più investimenti, più medici e ospedali; la soluzione è più lavoro introspettivo, piu cura di sé, più AMORE per sé e gli altri, più attenzione a ciò che mangiamo, a ciò leggiamo, ai pensieri che creiamo e nutriamo, la soluzione non è più ma meno: meno cibo, meno stress, meno viaggi, meno folle, meno sollecitazioni, meno tutto; cosa che il Virus sta facendo dal momento che noi non lo facciamo a meno di essere costretti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.