Uno Yogi non mira a fare acrobazie, se le fa è perchè lo diverte; lo yoga correttamente inteso non si limita ad un’ora al giorno di asana, si estende a tutto il giorno, attraverso le parole, i gesti, i movimenti; lo yogi mira ad essere uno strumento della Grazia celeste, per questo se sei rigido non suoni come strumento, sarai fermo dentro il tuo Ego e la tua anima non conoscerà mai la grazie gioiosa dell’estasi amorosa e se lo farà sarà per pochi attimi per poi rimpiangerli il resto della Vita. Lo yogi al contrario ricrea ogni giorno questa gioia e la vive pienamente nel qui e ora. Questa è la magia dello Yoga che ogni cosa è dentro il tuo corpo, è fra le tue mani e tu la liberi senza spettative, senza rimpianti, pienamente presente alla realtà cosi come è.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.