Si dice che tutti i nodi vengono al pettine, niente è più vero che nella pratica dello yoga. Tutti i nostri blocchi emozionali che diventano fisici e ci irrigidiscono sia nel corpo che nella mente e nell’anima, hanno la possibilità attraverso la pratica dello yoga di essere rilasciati ridando quindi al corpo e alla mente la sua flessibilità originaria.

Lo yoga libera l’anima, un’anima che è spesso rinchiusa dentro un corpo rigido. si lavora sul corpo cosi che si libera l’anima, non si può altrimenti. Se voliamo con la mente l’anima non ci segue, sta a guardare. La mente da sola non ci fa crescere, per questo lo yoga mira ad unire mente, corpo e anima e infine l’insieme del nostro essere allo Spirito, a Dio.

I nodi della vita, le ferite, vengono sempre a galla prima o poi e il più delle volte lo fanno attraverso la malattia. Per questo è meglio fare qualcosa prima che aspettare di essere curati, il più delle volte da persone che non hanno nessuna comprensione della Vita. Ogni giorno hai la possibilità attraverso la pratica dello yoga di liberare qualcosa dinuovo dalla profondità del tuo essere e sperimentare quindi una forma di gioia, di pace cosi profonda che nemmeno pensai potesse esistere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.